13/03/2018 - Nel 2017 le aziende hanno scelto soprattutto premi evergreen e buoni online

Trend e novità nella scelta dei premi per le manifestazioni a premio

Abbiamo analizzato i dati relativi ai premi che le aziende nostre clienti hanno scelto per le proprie manifestazioni a premio nel 2017 e li abbiamo confrontati con le scelte effettuate nel 2016 per rilevare i cambiamenti avvenuti e quali trend sono stati invece confermati. 

I premi messi in palio nel 2017 hanno avuto un rialzo del valore massimo che è passato dai 12.000€ del 2016 ai 27.500€ dell'anno appena concluso mentre per quel che riguarda il minimo si attestano su valori in linea con quelli dello scorso anno (1€ nel 2017 e 0.64€ nel 2016).

Fra i premi proposti, i viaggi si confermano in linea con gli anni passati, con mete come New York e Barcellona in testa, come pure i dispositivi tecnologici che accanto a smartphone e TV hanno visto quest'anno fare capolino anche l'hoverboard.

In merito ai biglietti per gli eventi sportivi si confermano apprezzati dal pubblico italiano quelli per le partite di Calcio della serie A mentre gli altri sport faticano ad attirare l'interesse dei consumatori.

Facendo un bilancio generale possiamo dire che nel 2017 non c'è stata innovazione nella scelta dei premi, le aziende hanno riproposto dei prodotti evergreen come elettrodomestici, smartphone, tv, prodotti per l’infanzia, biglietti per anteprime del cinema e make up. Risultano sempre molto graditi anche i prodotti alimentari/bevande, sia sotto forma di buoni spesa sia quando prevedono l'invio di bottiglie di birra e vino.

Si confermano in crescita voucher e buoni traversali spendibili anche online, soprattutto buoni Amazon ma anche i prodotti Tescoma sono stati proposti in più concorsi, come pure Codici sconto per Volagratis e Lastminute. La crescita dei buoni online si può collegare anche ai vantaggi dati dall'invio elettronico che consente da una parte l'abbattimento dei costi di spedizione e dall'altra l'immediatezza nella ricezione da parte del vincitore. 

Ci aspettiamo per il 2018 un incremento dei premi con valore inferiore ai 25€ come conseguenza dei recenti cambiamenti interpretativi diffusi dal Ministero dello Sviluppo Economico. Le nuove indicazioni stabiliscono che i concorsi i cui premi non superino questo valore restano esclusi dall’ambito applicativo del DPR 430/01.

Vuoi un consiglio sul premio più adatto per il tuo concorso? Contattaci all’indirizzo info@promosfera.it